Urbes et moenia – I centri fortificati nell’Italia meridionale tra Italici e Romani

Dove

Evento ibrido
Istituto Archeologico Germanico di Roma
Via Sicilia 136
00187 Roma

Data evento
27 September 2022


La struttura insediativa del periodo preromano nelle montagne dell’Italia meridionale era caratterizzata da centri fortificati, dove nel IV /III secolo a.C. furono costruite potenti mura difensive. I due relatori guardano alle antiche regioni del Sannio e della Lucania, analizzano l’architettura delle fortificazioni nel loro contesto insediativo e si interrogano su somiglianze e differenze tra questi due paesaggi. L’erezione della cintura muraria è da intendersi sullo sfondo dell’espansione della sfera di competenza romana a sud, alla quale vi furono reazioni apparentemente diverse. Ciò getta una luce importante sul sud della penisola italiana in una fase di transizione storicamente significativa.

PD Dr. Agnes Henning (Humboldt-Universität zu Berlin), Alexander Hoer (Universität Zürich)

In lingua italiana con PPT in tedesco.

https://www.dainst.org/termin/-/event-display/ogNX4Gtxkd87/4881707

©2021 AIAC. Tutti i diritti riservati.

Sede: Via di S. Apollinare, 8 (c/o Museo Nazionale Romano - Palazzo Altemps) | Postale: Via di S. Apollinare, 8 I-00186 Roma - Italy

Tel. / Fax: +39 06 6798798 | segreteria@aiac.org